Articoli dell'autore

La Newsletter dell’Ambasciata di Palestina Roma, Italia No 196 26 gennaio 2022

“Esortiamo il governo israeliano a sospendere definitivamente le procedure di sgombero edemolizione delle strutture palestinesi a Gerusalemme Est così come nell’Area C che contribuiscono ad alimentare le tensioni sul terreno” I Ministeri degli Esteri di Francia, Germania, Italia e Spagna

L’Ambasciatrice torna in Sicilia per gemellaggi di pace, giustizia e cooperazione

La Newsletter dell’Ambasciata di Palestina Roma, Italia No 195 14 gennaio 2022

“Il patrimonio culturale è il serbatoio vivente della memoria del nostro popolo su questa terra. Laconservazione dell’identità culturale nazionale del nostro patrimonio è indispensabilenell’affrontare un’occupazione che sfrutta tutte le sue capacità per sradicarla e rubarla”Il Ministro della Cultura della Palestina.

L’occupazione e i detenuti palestinesi malati – Una politica di negligenza medica

L’occupazione e i detenuti palestinesi malati – Una politica di negligenza medica

Auguri e Messa di Natale a Betlemme

Auguri e Messa di Natale a Betlemme

Comunicato – Chi terrorizza e chi è terrorizzato

L’Ambasciata di Palestina in Italia si è già espressa ad ottobre sull’operato delle 6 ONGingiustamente etichettate come “terroristiche” da Israele, apprezzando la solidarietà dimostratada numerose associazioni, da alcune forze politiche e da qualche organo di informazione. Inquell’occasione chiedemmo, soprattutto ai media italiani, di attenersi a fonti attendibili prima diaccusare qualcuno di terrorismo.

La Newsletter dell’Ambasciata di Palestina Roma, Italia No 194 20 dicembre 2021

“Con i suoi generosi contributi, il governo italiano dimostra il proprio impegno duraturo neiconfronti dei rifugiati palestinesi in Medio Oriente e della loro istruzione, vitale nel sostenere lo sviluppo delle piene potenzialità di giovani e bambini” L’Agenzia delle Nazioni Unite per il Soccorso e l’Occupazione dei Rifugiati Palestinesi nel Vicino Oriente (UNRWA)

La Newsletter dell’Ambasciata di Palestina Roma, Italia No 193 del 13 dicembre 2021

“Chiunque ha il diritto di lasciare qualsiasi Paese, incluso il proprio, e di ritornare nel proprio Paese”Art. 13, Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

Il Ministro degli Esteri Riad Malki partecipa ai Mediterranean Dialogues

In occasione della sua partecipazione ai Mediterranean Dialogues organizzati dal Ministero degli Esteri italiano e dall’ISPI, il Ministro degli Esteri della Palestina, Riad Malki, risponderà volentieri alle domande dei giornalisti nel corso di una Conferenza Stampa che si terrà al termine del suo intervento, previsto per venerdì 3 dicembre  dalle ore 15:30 alle ore 16:00 nella Sala …

Continua a leggere

La Newsletter dell’Ambasciata di Palestina Roma, Italia No 192 29 novembre 2021

“La strada per la pace è chiara, ed è il riconoscimento dei diritti del nostro popolo palestinese. Ilraggiungimento della stabilità e della sicurezza passa attraverso il raggiungimento di una pacegiusta e globale basata sulle risoluzioni del diritto internazionale. Questa pace non arriverà a qualsiasi prezzo”

Carica altro