Categoria: Comunicati

Intervista all’Ambasciatore dello Stato di Palestina, Abeer Odeh – Il Dubbio, 3 gennaio 2020

Abeer Odeh è da qualche settimana il nuovo am- basciatore di Palestina in Italia. Già ministro dell’Eco- nomia dal 2015 all’aprile del 2019, studi economici a Chica- go, Odeh è giunta a Roma con l’intento di proseguire quanto costruito dai suoi predecesso- ri: sensibilizzare il governo ita- liano sulla situazione palesti- nese e migliorare le …

Continua a leggere

Il Ministro Di Maio incontra oggi alla Farnesina il Ministro degli Affari Esteri palestinese Riyad al-Malki

Il Ministro Di Maio ha incontrato oggi alla Farnesina il Ministro degli Affari Esteri palestinese, Riyad al-Malki. Tra i temi in agenda il  processo di pace e le relazioni bilaterali. È stata ribadita la posizione comune italiana e delle Nazioni Unite sulla illegalità degli insediamenti israeliani e confermato il sostegno italiano alla soluzione dei due …

Continua a leggere

Giornata internazionale di solidarietà per il popolo palestinese 2019

COMUNICATO STAMPA Sami Abu Diyak è morto in prigione ammalato e solo

L’Ambasciata di Palestina in Italia piange la morte del prigioniero palestinese Sami Ahed Abu Diyak, deceduto questa mattina in un carcere israeliano tra atroci sofferenze e lontano dalla sua famiglia.

COMUNICATO STAMPA Chiediamo al governo italiano di condannare le dichiarazioni di Mike Pompeo

L’Ambasciata di Palestina in Italia chiede al governo italiano di condannare pubblicamente l’affermazione del Segretario di Stato degli Stati Uniti, Mike Pompeo, secondo la quale “la creazione di insediamenti civili israeliani in Cisgiordania non è, di per se, in contrasto con il diritto internazionale”.

COMUNICATO STAMPA Condanniamo la sanguinosa aggressione contro il nostro popolo di Gaza

COMUNICATO STAMPA Condanniamo la sanguinosa aggressione contro il nostro popolo di Gaza

L’Ambasciata di Palestina in Italia condanna duramente le aggressioni compiute da Israele sulla Striscia di Gaza, che in questi giorni si sono intensificate dapprima con la pratica criminale di “omicidi mirati” che hanno colpito intere famiglie, e poi con bombardamenti a raffica che hanno portato all’uccisione, sin qui, di almeno 20 persone.

Condanniamo la decisione della Moldavia di spostare l’ambasciata a Gerusalemme

In due comunicati distinti, l’Organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP) e il Ministero degli Esteri della Palestina hanno condannato la decisione presa dal Primo Ministro della Moldavia, Pavel Filip, di spostare l’ambasciata moldava da Tel Aviv a Gerusalemme. Secondo l’OLP, si è così verificata “un’apertura delle ostilità contro il popolo palestinese” tale da rendere …

Continua a leggere

Condanniamo la sparatoria in Nuova Zelanda e siamo vicini alle vittime

Condanniamo la sparatoria in Nuova Zelanda e siamo vicini alle vittime Il Presidente Abu Mazen, la leadership palestinese e tutto il popolo della Palestina condannano duramente le atroci sparatorie che oggi hanno portato alla morte di 49 fedeli raccolti nel venerdì di preghiera in due moschee di Christchurch, in Nuova Zelanda. Tra le persone uccise, …

Continua a leggere

settimana cultura 2018

Nessuno fermerà il percorso verso l’unità palestinese

COMUNICATO STAMPA Nessuno fermerà il percorso verso l’unità palestinese L’Ambasciata di Palestina in Italia condanna il vile attentato di questa mattina a Gaza. Un’azione esecrabile, che non voleva solo colpire la vita del Primo Ministro Rami Hamdallah e della delegazione palestinese di cui faceva parte anche il Generale Majed Faraj, a capo dell’intelligence; ma intendeva …

Continua a leggere

Carica altro